Monumento Naturale

“Bosco del Sasseto”

Gli scogli bianchi al Bosco del Sasseto

E poi entri nel Bosco del Sasseto e vieni sopraffatto dai profumi dei fiori di sambuco e di altre fioriture, di erba umida … l’odore del muschio fresco e morbido!

Ai piedi del maestoso Castello di Torre Alfina, un anonimo viottolo conduce nel Monumentale Naturale Bosco del Sasseto, un gioiello di diversità forestale unico in tutta la regione Lazio. Se mai si volessero portare dei bambini a visitare un “bosco delle fiabe”, è qui che si dovrebbe venire!!

Grandi tronchi a volte cavi, rami contorti, massi coperti di muschi e felci, i canti degli uccelli e i timidi fiori nel sottobosco rendono l’atmosfera di questo luogo un mondo incantato e meraviglioso

Anche i rami contorti, gli alberi secolari coperti di muschio ed edera sembrano emettere un richiamo per attirare la nostra attenzione, i massi dell’antica colata lavica sembrano chinarsi al nostro passaggio … gli uccellini animano con il loro canto la nostra passeggiata, quasi vogliano unirsi alla gioiosa spiegazione delle guide che sono tornate, con piccole ciurme di bambini e adulti, a presentare il maestoso Bosco in punta di piedi.

 Passeggiando tra i suoi alberi centenari e le sue pietre bianche, ci si imbatte in opere come ghiacciaie per la conservazione dei cibi e addirittura un Mausoleo, dalle forme gotiche, che custodisce le spoglie di uno degli storici proprietari del Castello, il Marchese Edoardo Cahen.

E infine l’esprit du lieu del Bosco del Sasseto? Un’antica foresta con un carisma emozionale che si diverte a superare le aspettative dei suoi visitatori?

IL PERCORSO

tempo di percorrenza

2 ore

difficoltà

medio – facile

accessibilità

NO passeggini NO difficoltà motorie

lunghezza

3 Km

Sono consentite visite al BOSCO solo con servizio di ACCOMPAGNAMENTO, previa PRENOTAZIONE e acquisto di BIGLIETTO.

Il servizio di accompagnamento si attiva per un numero minimo di 10 ed un massimo di 20-25 partecipanti.

ABBIGLIAMENTO NECESSARIO: si fa obbligo di scarpe chiuse con suola antiscivolo in tutte le stagioni. Gli operatori potranno impedire l’accesso in caso di mancato adeguamento.

In caso di CONDIZIONI METEO AVVERSE, vento o pioggia, l’accesso al Bosco potrà essere interdetto, per garantire la sicurezza dei visitatori

Non è consentito l’accesso con passeggini o per disabilità motorie, a causa del fondo sconnesso del sentiero.

Sono consentite soste brevi per alcuni scatti fotografici, senza allontanarsi dalla guida e dal sentiero principale.

Non si possono abbandonare i sentieri ed è fatto divieto di raccolta di materiale vegetale e dei prodotti del bosco.

PER INFO E PENOTAZIONI
BIGLIETTERIA BOSCO DEL SASSETO

Piazzale Sant’Angelo, 19 – Torre Alfina (VT)

0763-719206 o 388 8568841 (anche whatsapp)

[email protected]